Risultato del test di gravidanza incomprensibile

test di gravidanzaSalve! Questa è la prima volta che scrivo ma sto passando un brutto periodo di ansia e non posso parlarne con nessuno. Ho trovato questa mail su internet ed ho pensato di scrivere. Sono una ragazza di 17 e meno di un mese fa ho avuto il mio primo rapporto, ogni volta che lo abbiamo fatto lui era protetto, solo una volta è successo che del liquido bianco si trovasse fuori dal preservativo, abbiamo controllato con il metodo dell’acqua se fosse rotto ma era integro!

Abbiamo avuto altri rapporti dopo ma sempre protetti e controllando alla fine. Ho un ciclo molto irregolare e in teoria dovrebbe venirmi in questi giorni ma sono molto in ansia e temo che questo possa influire anche sul arrivo delle mestruazioni. Ho comprato oggi un test di gravidanza e l’ho fatto ma il risultato era “non identificabile”. In più ultimamente dato che è il periodo del mio ciclo ho diversi dolori tra cui quello tipico alle ovaie, ai reni, mal di testa e gonfiore al seno e alla pancia, solo che controllando su internet ho notato che i sintomi premestruali sono molto simili a quelli di una gravidanza…Vorrei solo sapere se c’è il rischio che io sia incinta…

Salve, se i rapporti sono stati tutti protetti dall’inizio alla fine una gravidanza dovrebbe essere poco probabile. Quanto al test di gravidanza: se il risultato era “non identificabile” il test potrebbe essere stato fatto nel modo migliore. La cosa migliore è ripeterlo per togliersi ogni ansia.

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

I commenti sono chiusi.