Rottura del preservativo a inizio penetrazione

ragazza spaventataCiao, scrivo per togliermi un grande dubbio. Il giorno 13/09 ho avuto un rapporto con il mio ragazzo durante un cambio di posizione e nella successiva penetrazione, il preservativo si è rotto sul lato.

Ovviamente ci siamo fermati subito e sostanzalmente la penetrazione non è neanche avvenuta poiché la rottura è avvenuta proprio nul primo istante di questa, tanto che io non l’ho sentito neanche entrare. Nonostante tutto questo il ciclo mi sarebbe dovuto arrivare il giorno 24, essendo stato l’ultimo il giorno 26/08. Preciso che ho un ciclo molto irregolare che varia dai 28 ai 40gg, ma comunque l’ansia rimane. Inoltre questo è stato un mese di esami universitari con non poco stress. Cosa ne dice?

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Ciao, se oggettivamente non c’è stata penetrazione non dovrebbe esserci rischio di gravidanza, ma considerando che c’è già un presunto ritardo del ciclo puoi sempre fare un test di gravidanza per toglierti qualsiasi dubbio.

Precedente Rapporto non protetto al quarto giorno di ciclo: sono incinta? Successivo Si può restare incinta con il semplice contatto?