Colpi di sole in gravidanza

colpisole.jpgGent.ma Dott.ssa,
Ho 35 anni ed ho scoperto di essere incinta ieri sera dopo nove anni di matrimonio e dopo ormai avere accantonato la possibilità di ricevere anche io questo meraviglioso regalo, per vari problemi.
Abbiamo fatto tantissime visite al centro fertilità di Bergamo e Niguarda di MIlano ed erano tutti assolutamente concordi nell’impossibilità quasi matematica che avremmo potuto concepire naturalmente. Ci era stata infatti proposta la fecondazione artificiale.Ora invece è accaduta questo miracolo e sono stata assalita da tantissime paure. La prima cosa che ho fatto è stata chiamare il mio medico curante per farmi consigliare un buon ginecologo. E per il resto non so davvero nulla…..
Uno dei dubbi però è questo:
senza sapere di essere incinta ho fatto i colpi di sole.
E’ davvero così grave?
Speriamo di no!
La saluto calorosamente e la ringrazio anticipatamente per il tempo che vorrà dedicarmi.
Alexia

Salve Alexia, capisco le sue preoccupazioni dopo le difficoltà avute  per rimanere incinta, comunque sia meche, che colpi di sole o fash sono fattibili anche durante la gravidanza. In tutti e tre i casi, infatti, le sostanze chimiche vengono a contatto solo con il capello e non con il cuoio capelluto: in questo modo non possono entrare nel circolo sanguigno e quindi nella placenta. In ogni caso, è meglio assicurarsi che le tinture non contengano la parofenilendiamina, una sostanza molto tossica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>