Hugh Hefner a Sanremo: tv di qualità

hugh hefner

Attenzione, volete sapere perché paghiamo il canone? Per permettere a Paolo Bonolis, conduttore del prossimo Sanremo, di sprecare i soldi della rai per il suo cachet, per invitare una presentatrice della concorrente Mediaset invece di qualcuno dei suoi colleghi alla rai e per invitare Hugh Hefner, il patron della rivista Playbopy, che arriverà con tutto il seguito di bionde tettone. Ecco le sue richieste:

Pare che Hefner abbia chiesto ai suoi personal manager di prenotare, vicino al Casinò di Sanremo, un intero albergo che gli consenta di portare con sé quarante conigliette. Pane per i denti dei fotografi.
Mirabolanti, si racconta, le richieste del vecchio Hef. Tipo una suite con idromassaggio pirotecnico, finte cameriere vestite in latex, barattoli di Viagra, cuoche che cucinino solo per lui, e per il suo harem, ricette ad alto tasso erotico prescritte da un mago della sessuocucina americana: condimenti a base di peperoncino, ostriche e molluschi, zafferano, cioccolato azteco, ma pure cocktail sesso-energetici come il Seven Tiki a base di bucce d’arancia spruzzate sul fuoco di una candela per esaltare il profumo del rum. (repubblica)

Hugh pagherà tutto da solo???? Secondo voi perché ride??

Un commento su “Hugh Hefner a Sanremo: tv di qualità

  1. Hef è un grande, la colpa è della rai che esagera sempre per i costi di sanremo…vi ricordate quanti soldi hanno dato a john travolta x scambiare 4 parole??!!! Almeno il GRANDE HEF ci porta le conigliette!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>