Johnny Depp definitivo

depp VANITYFAIR

 

In tempi di crisi di maschi, eccone uno sempre pronto. Sempre attraente, affascinante, zingaro e padre modello, maledetto e arruffato. Un figo.

Johnny Depp è l’ultima risorsa per far sognare noi trentenni che odiamo Brad Pitt e il suo snobismo, siamo un po’ diffidenti di fronte a Robert Pattinson e non tolleriamo la mascella di Christian Bale. Quasi dimenticavo George Clooney, che però da quando sta con la Canalis, non mi piace più. Vanity Fair USA dedica questo mese (dicembre) a Johnny Depp, in promozione per The tourist, riproponendo una carrellata delle sue copertine e servizi fotografici in 20 anni: The Definitive Depp. Dateci un occhio, tanto per addolcire la serata!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>