Un “fidanzatino” ossessivamente geloso

Cropped view of two family members having a heated discussion

Buongiorno le spiego la situazione. Mia figlia di 12 anni ha da qualche mese un fidanzatino di 15 anni. Ovviamente l’ho invitato a casa per conoscerlo e ho accettato mio malgrado che avesse questa ‘relazione’ con lui. All’inizio rose e fiori poi abbiamo scoperto quanto lui sia ossessivo nella sua gelosia.

Le chiede quello che fa durante il tempo che non passa con lui nei minimi dettagli. ‘Con chi hai parlato cosa ti siete detti, chi ti ha messaggiato ecc. Ecc. Non può messaggiare con amici mentre è con lui. Non può vestirsi come vuole,insomma le vieta di tutto,nonostante, per la sua età, lei non frequenti nessun altro e anche perché lui le sta facendo mollare tutti i suoi amici. Ho parlato con mia figlia, mi da ragione e si arrabbia anche con lui,ma poi fa quello che le chiede per non discutere sempre. Lei è convinta che lui ha tanti altri pregi e che la ama quindi non lo lascerà. Ho parlato anche con lui che mi dice che cambierà, ma poi nulla. Ho anche scoperto,visto che lei per ora si confida con me,che iniziano a toccarsi nelle parti intime già. Gliel’ho vietato assolutamente. E ora vorrei sapere come mi devo comportare. È troppo piccola. Come faccio a farle capire che è troppo ossessivo, malato?

La gelosia viene considerata amore ma non lo è. E’ possesso. Possedere qualcuno significa considerarlo un oggetto e pertanto a propria disposizione. Il comportamento ossessivo che ne deriva è deleterio per la coppia, la relazione e gli individui in fase di crescita ma anche dopo. Molto probabilmente la necessità di questo ragazzo deriva da un bisogno non soddisfatto in merito alle relazioni affettive primarie. Bisognerebbe indagare e capire come mai il suo attaccamento è deficitario. c’è anche da dire che le esigenze di un partner ‘colludono’ inevitabilmente con quelle dell’altro.

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Precedente Genitori, psicologi e segreto professionale Successivo Amicizia, amore o niente?