Ho paura che possa succedere qualcosa ai miei genitori

jjjjDott. Cavaliere, buoansera.
Sono un ragazzo di 28 anni e da qualche anno mi succede di essere assalito dalla paura che possa capitare qualcosa di brutto ai miei genitori, soprattutto quando questi si recano a cene e ritrovi che implicano tragitti in auto. Non ricordo esattamente quando questo tipo di ansia si sia manifestata per la prima volta, sicuramente però sempre in età adulta. Sono figlio unico, vivo con i miei genitori e laureato, ben inserito nel contesto lavorativo, fidanzato da 7 anni anni con una ragazza. Quest’ultima, che si è trovata ad assistere a questi miei stati d’ ansia e agitazione mi ha consigliato di parlarne con uno specialista. Lei cosa ne pensa? 
Grazie dell’attenzione
Alessandro

Due sono le possibili interpretazioni. Nel passato sì è potuto verificare un evento in cui effettivamente i tuoi genitori hanno rischiato per la propria incolumità in un incidente d’auto e tu non eri con loro. In poche parole si è effettivamente verificata una situazione simile alla tua fobia attuale e quest’ultima trova fondamento nel fatto che il tutto potrebbe ripetersi. Se non sì è verificato niente di simile, precedentemente, allora la tua fobia, secondo un interpretazione "psicanalitica",  potrebbe avere un origine inconscia: un  desiderio aggressivo latente nei confronti dei tuoi. Ma qui mi debbo fermare nell’interpretazione perchè è necessario che tali tipi di dinamiche siano oggetto di una consulenza specialistica. Saluti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>